Archives for February 2012

Delle agenzie e di Twitter

(di Beniamino Pagliaro)
[Disclaimer: lavoro per un’agenzia di stampa, l’ANSA. Fabrizio Goria è un mio amico. Scrivo su sotn.it perché sicuramente questo è un tema di cui parleremo a State of the Net 2012 (bp)]

Reuters minaccia di denunciare Fabrizio Goria perché diffonde su Twitter i contenuti (o i titoli) dei lanci dell’agenzia di stampa. Le opinioni e i pareri, anche legali, sul caso non mancano (Sole 24 Ore, Il Post, Panorama, Wired.it).

Cerco di azzerare il volume della polemica – che poi è rientrata -, della solidarietà e del popolodelweb, per guardare al significato di questa storia.

[Read more…]

Adriana Lukas nel comitato di State of the Net

Un’altra buona notizia per i sotners: nuova entrata nel nostro comitato. È Adriana Lukas: esperta di comunicazione e integrazione dei social media e consulente. Ora si occupa di Vendor Relationship Management. Un suo talk recente a TedX è visibile su YouTube. Welcome on board, Adriana!

A Londra per costruire State of the Net

State of the Net cresce di giorno in giorno tra riunioni, telefonate, call conferences e potenziali partners (fondamentali) che ci scrivono. Paolo è volato a Londra per parlare con Euan Semple di una parte del programma.

Marco Massarotto entra nel comitato promotore di State of the Net

Una buona notizia per State of the Net: il comitato promotore si arricchisce di un componente. Il benvenuto a bordo va a Marco Massarotto, esperto di comunicazione sui social media, autore di due libri e fondatore di Hagakure. Siamo molto felici del suo arrivo.

Porto Vecchio: il primo sopralluogo

Primo sopralluogo in Porto Vecchio, a Trieste, oggi, per ragionare sugli spazi che ospiteranno State of the Net 2012. La conferenza si terrà nel Magazzino 26, il primo edificio già recuperato della grande area portuale che diventerà città.

 

 

La giornata ventosa si può notare anche dalle grandi finestre della possibile sala principale della conferenza, a 150 metri dal mare. La sala principale non è l’unica cosa importante di una conferenza come State of the Net, in cui le relazioni tra partecipanti, speakers e partners sono fondamentali: il Magazzino 26 ha grandi spazi, monumentali, che potranno accogliere al meglio i nostri ospiti. Nel frattempo continuiamo il lavoro di contatti per i nostri partners.