Comitato al lavoro sul programma, arriva Marco Zamperini

Il comitato promotore di State of the Net è al lavoro sul programma per l’edizione 2012 e si arricchisce di un nuovo componente.

Oggi diamo il benvenuto a Marco Zamperini (aka FunkyProfessor), uno dei colpevoli della diffusione di internet in Italia. Marco lavora da oltre un quarto di secolo nell’industria dell’Information Technology e non ha mai perso la passione per la tecnologia e la convinzione che un uso consapevole possa rendere il mondo un posto davvero migliore.  Insegna all’Università Iulm di Milano ed è Chief Innovation Officer di NTT Data Europe.

_MG_3025